Come organizzare il menù settimanale !

image_pdfimage_print

Riuscire ad organizzare un menù settimanale è importante!

Quello che vi illustro è un menù reale…ho visto in rete articoli simili con colazioni diverse tutti i giorni e in cui tutti i giorni si mangia carne e pesce. Lo trovo inverosimile oltre che dannoso per la salute.

Ho visto menù che prevedono primo secondo e contorno anche a cena. Io mangio così la domenica da mia madre o da mia suocera… Per mangiare così tutti i giorni ci serve un servizio di catering 😀

 

Ma la cosa più importante è che spesso siamo così impegnati e abbiamo la testa così piena di pensieri che vorticosamente girano e rigirano nella nostra mente che decidiamo cosa mangiare direttamente al supermercato, ritrovandoci  a comperare cose che alla fine andranno a male.

Pianificare un menù aiuta a vivere e mangiare meglio!

Perché preparare un menù settimanale?

  • Fare una spesa utile
  • Ottimizzare i tempi
  • Avere una dieta variegata
  • Avere più tempo libero

Parto subito illustrandovi il mio menù settimanale che parte dal lunedì a pranzo fino al pranzo del sabato.

Le ricette sono semplici, nulla di estremamente elaborato, ma gustose e nutrienti.

Se avete esigenze particolari, per esempio siete vegani, vegetariani o paleo presto arriverà anche un menù per voi…

Lunedì:

  • Pranzo: pennette di quinoa al tonno e insalata mista
  • Cena: Verdure gratinate e petto di pollo al vapore

Martedì:

  • Pranzo: riso integrale con verdure (io funghi)
  • Cena: bruschette con crema ai cannellini, insalata mista, pinzimonio

Mercoledì

  • Pranzo: Spaghetti cinesi alle verdure
  • Cena: polpette di patate e insalata di pomodori e cetrioli

Giovedì

  • Pranzo: Tofu alle verdure
  • Cena: Zucchine ripiene e polpette

Venerdì

  • Pranzo: Insalata mista
  • Cena: Filetti di platessa con carote

Sabato

  • Pranzo: Parmigiana di zucchine e patate dolci al forno

A questo menù aggiungo la frutta con cui faccio frullati e smoothie e la colazione.

Partiamo con ordine!

La spesa.

In base al menù faccio un rapido resoconto di tutto quello mi serve per esempio…

“Per fare la parmigiana di zucchine mi servono 3 zucchine lunghe, 300 gr passata di pomodoro, 100 gr pecorino grattugiato”

Mi segno bene tutto e poi guardo le altre ricette, facendo un elenco ben dettagliato in maniera di non correre da casa al supermercato e poi da casa alla frutta verdura 50 volte 😂

Per leggere l’articolo sulla spesa e su come risparmiare 👇

Come risparmiare nella spesacome risparmiare nella spesa

Oltre a questo per colazione preparo quasi sempre una torta che sia il più veloce possibile. Se non basta per tutta la settimana ne faccio un’altra o comunque alterno con porridge, frullati, granola.

Io a casa tengo sempre una scorta di farina, cereali, pasta, the, caffè, latti vegetali, alghe.

Una volta tornata dalla spesa faccio subito una cosa…

Aglio, cipolla e prezzemolo

Aglio: Sgrano, sbuccio e metto in una busta ermetica. Frigo.

Prezzemolo: lo lavo, asciugo,  trito finemente e poi  surgelo negli appositi sacchetti.

Cipolla: sbuccio e trito. Poi la metto in un contenitore ermetico. Frigo.

Ed eccoci al momento in cui si cucina. 🙂

Io lo faccio la domenica sera o il lunedì mattina e preparo quasi tutto quello che posso preparare in anticipo e conservare in frigorifero o nel surgelatore.

Linee guida per non sprecare tempo!

  • Se il vostro menù prevede l’utilizzo di cereali integrali cuoceteli prima.

Un buon riso integrale impiega almeno 40 minuti per cuocere. Questa settimana io  uso il riso integrale Nerone.

Lo lavo accuratamente.

Lo metto a cuocere con una presa di sale in una pentola piuttosto grande con il coperchio.

Scolate, lasciate raffreddare e lo mettete in un contenitore ermetico in frigo.

In questa maniera lo posso aggiungere a insalate, oppure fare dei risotti veloci.

In tre ore di tempo  lavato e pulito tutte le verdure, preparato le polpette di patate, i gratinati, cotto i cereali, congelato la frutta avanzata e molto matura (li uso per fare il gelato e gli smoothie), preparato la crema di cannellini, fatto la torta al caffè che vi illustro di seguito.

Ed eccoci alle 5 ricette nuovissime che ho preparato questa settimana!

Torta al caffè veloce.

torta al caffè

Torta al caffè

Ingredienti:

  • 200 gr di farina di riso
  • 50 gr di farina di miglio integrale
  • 60 gr di olio di cocco
  • 130 ml di caffè
  • 150 gr di zucchero di canna
  • 2 uova
  • 8 gr di lievito per dolci

Preparazione:

  • In una terrina versa gli sfarinati e zucchero e mischiali bene
  • Aggiungi uova, caffè, olio.
  • Mischia bene  e inforna a 200° per 30 minuti.

Per il lunedì devo preparare i gratinati. per farli più leggeri uso la ricetta di mia madre che prevede la cottura in acqua delle melanzane prima di essere ripassate al forno.

Gratinati ricetta per 2 persone

  • 3 melanzane lunghe
  • 8 pomodorini allungati
  • Pangrattato qb
  • Uno spicchio di aglio schiacciato
  • Olio evo qb
  • Sale qb
  • Pepe nero qb
  • Prezzemolo tritato due cucchiai abbondanti

Procedimento:

  • Lavate e tagliate a metà e poi per lungo le melanzane.
  • Riempite di acqua una pentola con i bordi alti e portate a bollore.
  • Immergete le melanzane e cuocetele almeno per 10 minuti.
  • Scolatele molto bene.
  • Nel frattempo tagliate i pomodori per il lungo, togliete i semini interni senza perdere il succo, versate il succo in un colino a maglie sottili per eliminare i semi.
  • Unitelo al pangrattato, poi aggiungete olio, sale, pepe, e prezzemolo
  • lasciate raffreddare le melanzane poi farcitele e disponetele sula teglia del forno foderata con la carta.
  • Ora farcite anche i pomodori.
  • Se rimane spazio nella teglia come nel mio caso usate la fantasia.I funghi li ho mondati e poi tagliati grossolanamente e uniti con l’aggiunta di rosmarino e aglio.
  • Inforno tutto a 200° in modalità statica per 30 minuti.

Preparo nel frattempo anche le polpette di patate al prosciutto.

Cliccate sul titolo per la ricetta

Polpette di patate al prosciutto

Polpette di patate al prosciutto crudo

Polpette di patate al prosciutto crudo

Crema di cannellini per 2 persone

Bruschetta con crema di cannellini

Ingredienti

  • 250 gr di cannellini cotti
  • Qualche fetta di cipolla di tropea
  • Sale qb
  • Pepe qb
  • Olio di avocado 2 cucchiai

Procedimento:

  • Frullate il tutto se necessario aggiungendo qualche cucchiaio di acqua

La potete usare su dei crostini oppure potete usarla come crema per del pinzimonio.

Parmigiana di zucchineParmigiana di zucchine

Potete surgerarla. Per un contenitore in alluminio di 17 x 22

Ingredienti:

  • 3 zucchine lunghe
  • 100 gr di pecorino gratuggiato
  • 300 gr di salsa di pomodoro

Procedimento:

  • Versate la salsa in tegame antiaderente, unite un bicchiere di acqua, sale, pepe e lasciate cuocere fino a che non si rapprende bene.
  • Tagliate le zucchine per il lungo, in fette abbastanza spesse.
  • Oleate il contenitore e distribuite un po di pangrattato per evitare che si attacchi
  • Fate un primo strato di zucchine, poi di sughetto e di formaggioparmigiana zucchine
  • Completate fino alla fine degli ingredienti
  • Cuocete in forno per circa 30/40 minuti a 200°

Zucchine ripiene al forno e polpette

Zucchine ripiene

Zucchine ripiene

Ingredienti:

  • 3 zucchine lunghe
  • 200 gr di macinato di tacchino
  • rosmarino qb
  • Prezzemolo 2 cucchiai
  • 2 spicchi di aglio
  • Olio qb
  • 1 uovo

Preparazione:

  • Lavate e tagliate le zucchine a metà, poi svuotate l’interno con l’apposito strumento.
  • Tritate l’interno delle zucchine
  • Unite macinato, uova e l’interno delle zucchine. Aglio tritato, sale e pepe.
  • Mescolate bene e farcite le zucchine
  • Con il macinato rimasto potete fare delle polpettone. Aggiungi il pangrattato quanto basta per dare una buona consistenza.
  • Disponete su una teglia foderata con carta da forno e cuocete per 50 minuti a 200°, girando a metà cottura.

 

Spero che questo articolo sul menù settimanale vi sia piaciuto !!!

Voi come vi organizzate? Avete un piano?

Un grande abbraccio a tutti ^_^

 

A cura di Laura Roselli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

image_pdfimage_print

Lascia un Commento

author
Di Sano Bio e Gluten Free
Le ultime ricette
Parmigiana di melanzane bianca.
Insalata pantesca. Ricetta leggera.
Peperoni ripieni al tacchino. Ricetta facile.
Gli ultimi articoli

Realizzazione siti web SH Web - 2017