Melanzana, proprietà, benefici, ricette e bellezza.

Fin da piccoli la melanzana ha fatto parte dell’alimentazione di quasi ogni italiano.

In effetti ho conosciuto una persona che non ne aveva mai assaggiata una fino all’età di quasi 40 anni.

Che tristezza! 😀

Le melanzane ripiene di mia nonna rimangono nei miei sogni ^^

Pizzette di melanzane

Che cos’è la melanzana?

La melanzana è  una bacca che nasce da una pianta appartenente alla famiglia delle Solanaceae.
🍆Un frutto che può essere mangiato solamente cotto per via della presenza della solanina che si elimina in parte durante la cottura e che è una sostanza tossica non digeribile dal corpo umano.🍆

Ormai è entrata a far parte della nostra dieta, tanto da rientrare a pieno titolo in tutte le ricette di “tradizione mediterranea”, ma in realtà cela origini indiane.
È una pianta molto antica, tanto che le prime testimonianze scritte sono in sanscrito.

Importata in Italia dagli arabi, oggi siamo noi italiani i maggiori produttori.

Tante culture e tante ricette

Sono largamente diffuse e utilizzate in ricette squisite in tutto il bacino mediterraneo,  straordinarie per esempio le ricette ebraiche, greche e del sud italia.

Caratteristiche, proprietà e valori nutrizionali.

🌼Su 100 grammi di prodotto il 90% è costituito da acqua e il resto da fibre, vitamine e sali minerali.
🌼Tra i sali minerali spiccano Potassio, Fosforo, Calcio e Magnesio.
🌼Tra le vitamine quelle del gruppo B, la vitamina A e C.
🌼La melanzana non ha grassi.

Un contorno golosissimo
Ha una consistenza molto spugnosa che la rende adatta a molti tipi di preparazione ma proprio per la sua struttura deve essere evitato il consumo fritto.
Infatti assorbe troppo olio.Melanzane al forno con pomodorini, vegan e senza glutine
Se volete fare la parmigiana passatela prima alla piastra. E poi successivamente al forno.😜

La melanzana ha soprattutto proprietà depurative, grazie al suo grande contenuto di acqua.

In più contiene tanti minerali ricostituenti, rimineralizzanti, e tonificanti quali magnesio e ferro.

Ma non è tutto qui: le sostanze amarognole della melanzana, che sono le stesse del carciofo, hanno la capacità di eliminare il colesterolo cattivo.

Contengono anche un potente antiossidante: l’acido clorogenico; una buona dose di acido folico che è indispensabile per le future mamme.

Consigliata per chi è a dieta in quanto non contiene grassi e ad un alto potere saziante.

Per chi ha problemi autoimmuni è consigliabile non eccedere nel suo consumo o sbucciarle per rendere la sua digestione più facile. Potete anche usare un comune pelapatate!!!

🍆Ricette con le melanzane🍆

Le ricette con le melanzane sono tutte molto buone e golose, da quelle sottolio da consumare preferibilmente  fatte in casa, a quelle marinate, a quelle croccanti al forno.

E che dire delle creme, con cui possiamo fare un salutare pinzimonio e possiamo servire come antipasti o in buffet?

Iniziamo con una ricetta golosa e facilissima dedicata a questo articolo ^^

Le pizzette di melanzane! Pizzette di melanzane

Vi serviranno pochi ingredienti e tanta fantasia…

Per iniziare una melanzana tonda, non occorre che sia grandissima. La tagliate a rondelle alte circa 1 cm, 1 cm e mezzo. Volendo la potete mettere sotto sale!

Vi servirà poi 1/2 bicchiere di passata di pomodoro, sale, pepe nero, origano qb, un filo di olio.

Disponete le melanzane sulla teglia da forno foderata con la carta.Pizzette di melanzane

Con un cucchiaio mettete il pomodoro sulle vostre melanzane e le infornate a 200° per circa una mezz’ora.Pizzette di melanzane

Toglietele dal forno e decoratele come più volete… io in questo caso ho usato olive taggiasche, pomodorini, feta.

Ottime anche fredde!

🍴 Ma possiamo sempre dare l’idea del fritto, come ad esempio in queste magnifiche

🍴Melanzane croccanti al forno.Melanzane croccanti al forno. Come fritte
🍴  Melanzane marinateUn contorno golosissimo

🍴Melanzane al forno con pomodoriMelanzane al forno con pomodorini, vegan e senza glutine

🍴 Melanzane viola con mango

Melanzane con salsa yogurt e mango

 

🍴Melanzane a ventaglio. Ricette estiva velocissima.

Una ricetta che dovete assolutamente provare…facile e buonissima.

Melanzana a ventaglio

🍴Baba Ghanouj, crema di melanzane araba

Baba Ghanouj, crema di melanzana

Consigli utili su come cucinarle

Prima di cucinare le melanzane è sempre meglio metterle a riposo con del sale grosso, magari all’interno di uno scolapasta con un peso sopra per almeno un’ora.
Poi è necessario risciacquarle e sono pronte per l’utilizzo.
In questo modo eliminate l’amarognolo e sono più leggere e facili da digerire.

😚 Melanzana e bellezza.

La polpa della melanzana è utilizzabile come crema emolliente ed idratante per la pelle del viso.

Soprattutto ora che andiamo verso le lunghe giornate di esposizione al sole è bene idratarci con delle creme di qualità e bevendo molto.

La ricetta è semplicissima

Vi basterà la polpa cotta di una melanzana, al forno per circa 40 minuti a 180°, un cucchiaio di olio di oliva e tre di yogurt o quanto basta per avere una crema fluida.
Spalmatela sul viso e lasciatela agire per un quarto d’ora.
Vedrete che pelle magnifica.

 

A cura di Laura Roselli


Lascia un Commento

* Richiesta informativa sui propri dati personali

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

author
Di Sano Bio e Gluten Free
Le ultime ricette
Miglio alle verdure
Cassoni romagnoli senza glutine
Avocado ripieno di tonno e maionese
Gli ultimi articoli

Realizzazione siti web SH Web - 2019