Quinoa come cucinarla, proprietà e ricette

Quinoa come cucinarla, proprietà e ricette

Che cos’è la quinoa

La quinoa è uno pseudo cereale antichissimo e molto importante.

Pensate che veniva cucinato già 5000 anni fa dagli inca ed insieme al mais era la base della loro alimentazione.

Naturalmente privo di glutine viene utilizzato oggi in molte preparazioni: dolci, pasta e pane senza glutine. Oppure viene addizionato ai normali panificati.

Un alimento adatto a tutti e molto indicato per gli sportivi, infatti è un cereale incredibilmente proteico ed energetico.

Proprietà

Considerata come uno degli alimenti più salutari al mondo, ha un elevato apporto di amminoacidi e proteine.

👉 Ricca di antiossidanti come i flavonoidi  grazie ai quali riesce a combattere l’invecchiamento causato dai radicali liberi.

👉 Sali minerali presenti sono: calcio, fosforo, magnesio.

👉 Vitamine: B2, C ed E !


👉 Ha un elevato potere saziante, quindi è indicata nelle diete ipocaloriche.

👉 Grazie alla presenza di acidi grassi polinsaturi protegge cuore e apparato cardiocircolatorio.

👉 Indicato per chi soffre di diabete e per chi ha acidità gastrica e ulcere in quanto tende a diminuire l’acidità.

Controindicazioni.

👎Esiste l’intolleranza anche alla quinoa, anche se veramente molto rara.

👎Vista la presenza di ossalati non dovrebbe essere consumata in maniera eccessiva da chi ha problemi di calcoli renali.

Quinoa …come cucinarla

➡️ Iniziamo subito con il dire che la quinoa contiene la saponina, un pesticida naturale che ha come funzione quella di proteggere la pianta, ed è quindi tossica per l’uomo.

Per eliminarla totalmente è bene lasciarla in ammollo per almeno mezz’ora intervallando due risciacqui.

La saponina è la schiuma che si formerà in superficie.

Una volta fatto questo scolatela dentro uno scolapasta a maglie sottilissime.

A questo punto versatela nella vostra padella insieme all’acqua che deve essere due volte il suo peso.

1 TAZZA DI QUINOA = 2 TAZZE DI ACQUA

Cuocete la quinoa per il tempo indicato sulla confezione.

📣 Una curiosità a proposito della saponina. La saponina che è contenuta in tutti i cereali, pseudocereali e legumi ha anche una funzione positiva.

Infatti è in grado di abbassare il colesterolo.

Meglio risciacquare però 🙂

Ricette  🍴

Per prima la ricetta del giorno, con quinoa e mais. Un abbinamento molto buono dal punto di vista nutrizionale!

La ricetta prevede la cottura delle pannocchie, come più vi piacciono (io al cartoccio) e dei pisellini.

La quinoa in questo caso l’ho cotta speziandola leggermente. Ho fatto un soffritto con uno scalogno tagliato sottile, aggiunto 1/2 cucchiaino di cumino e, dopo pochi secondi, la quinoa precedentemente lavata.

Ho mescolato facendo rosolare leggermente la quinoa e poi ho aggiunto l’acqua e un pizzico di sale.

Cotta per il tempo descritto nella confezione e servita, assieme ai pisellini e alla pannocchia tagliata a rondelle. Tagliarla rende più facile il suo consumo.

Ricetta con quinoa, pannochia e pisellini

E ora tutte le altre ricette del blog a base di quinoa…ma ne arriveranno tante altre ^_^


Cliccate sui titoli viola per andare direttamente alla pagina della ricetta

Quinoa con spinaci e radicchio

La seconda è un’insalata o piatto unico veramente goloso e facile…

Insalata di quinoa con tonno e verdure

Questa è un’altra ricetta vegan e paleo. Un contorno con quinoa, fagiolini e pistacchi…

Ricetta con quinoa alle verdure. Proteica e detox.

Per l’inverno una golosa zuppetta con broccoli, che fanno benissimo e la quinoa…

Zuppetta di broccoli

Zuppetta di broccoli e quinoa

E poi che ne dite di farne dei golosi biscotti?

Facili da fare e veramente buoni.

Biscotti di quinoa e frutta. Senza glutine e senza zucchero.

Biscotti di quinoa alla frutta

Tortillias di quinoa. 2 ingredienti.

Tortillias di quinoa. Due ingredienti. Senza glutine, vegan.

Tortillias di quinoa. Due ingredienti. Senza glutine, vegan.

E voi? Usate la quinoa? Come la cucinate?

A cura di Laura Roselli


2 Comments
Serena

18 Luglio 2017 @ 10:34

Reply

A me piace un saccosacco e la uso spesso al posto del riso per fareme leho insalate estive! Pero non sapevo assolutamente che fosse buona per l ‘acidità di stomaco! Io ne soffro parecchio e questo è un motivo in piu per usarla un po’ di piu frequentemente nella mia dieta! sei sempre un’ispirazione per nuovenuove ricette! 😉 grazie!

Sano Bio e Gluten Free

18 Luglio 2017 @ 19:30

Reply

Grazie Serena ^_^ si è molto basico e quindi aiuta a tenere sotto controllo l’acidità. Anche io ho questo problema… quando vado sotto stress mi viene!!! Dovrei fare yoga!! 😀

Lascia un Commento

* Richiesta informativa sui propri dati personali

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

author
Di Sano Bio e Gluten Free
Le ultime ricette
Torta di grano saraceno senza glutine
Penne con broccoli, alici marinate e olive
Burger vegan di rapa rossa senza glutine
Gli ultimi articoli
  • La melagrana e il suo succoLa melagrana e il suo succo
    Con la stagione autunnale torna finalmente sulla […]
  • Purea di zuccaPurea di zucca
    La zucca è una risorsa incredibile in cucina. Provate a realizzare la purea e ad usarla come base di tante squisite ricette. […]
  • Daikon, proprietà, come cucinarlo e ricetteIl daikon
    Che cos’è il daikon. Il daikon o ravanello […]
  • Purea di melePurea di mele
    C’è qualcosa di più semplice da preparare della […]

Realizzazione siti web SH Web - 2019