Chi segue già da diverso tempo il blog sa che adoro l’avocado, cerco di consumarne poco, ma ogni tanto lo acquisto.


Lo so, non è propriamente una verdura a km zero, ma oramai viene prodotta con grande successo anche in Italia e in diversi casi è biologico.

L’avocado come piatto ^_^

Qualche tempo fa avevo realizzato una ricetta nella quale utilizzavo l’avocado come contenitore per un uovo cotto al forno e il risultato mi piacque molto.

Così ho deciso di farlo diventare il contenitore per una gustosa insalata di tonno e maionese!


 L’idea mi è venuta perché una mia collega, ogni giorno, si mangiava dei tramezzini o con il prosciutto o con tonno e maionese, insomma quel tonno e maionese era riproposto quasi quotidianamente e quindi ho pensato, perché non cercare una soluzione per rendere il pasto più completo, ma senza bisogno di carboidrati complessi…

E così mi è venuta questa idea! Un’idea facile, molto nutriente e fresca per il pranzo o la cena. Pronto in 10 minuti!

Avocado ripieno di tonno e maionese

Avocado ripieno di tonno e maionese

Ingredienti

Per quanto riguarda il tonno io uso quasi sempre quello al naturale anche se molti nutrizionisti prediligono quello conservato in un buono olio di oliva, non ne conosco il motivo sinceramente ma sicuramente è un buon motivo. Scelgo sempre del tonno proveniente da pesca sostenibile.

Per quanto riguarda la maionese, vi consiglio di provare a farla in casa, potete optare sia per quella con le uova, che si prepara in 5 minuti,  vi lascio qui il link  qui ( MAIONESE PRONTA IN CINQUE MINUTI) sia per quella Vegan fatta con latte di soia e olio, anche questa è facilissima da fare e si conserva in frigo per diversi giorni. (MAIONESE VEGAN DI SOIA).

visto che già il tonno che l’avocado sono abbastanza grassi e ricchi, io opto sempre per la maionese vegan.

Ovviamente potete anche aggiungere altri ingredienti come ad esempio della cipolla di tropea del cipollotto fresco o altre verdure come per esempio delle olive.

Arricchite la ricetta le seguendo il vostro gusto personale, e se si tratta di un pasto per più persone, potete servirla con un contorno di insalata fresca.

 Ora non mi resta che lasciarvi alla ricetta, aspetto le foto delle vostre barchette di avocado e tonno

 Un bacio

A cura di Laura Roselli

Nb. Le parole in grassetto sottolineate contengono dei link ad altre ricette o ingredienti, cliccateci sopra per scoprirle.