Baba Ghanouj è un crema di melanzane di origine araba.

Tradizionalmente si spalma all’interno della pita il loro pane tradizionale. A me piace tantissimo nella piadina o come cremina di accompagnamento a pinzimonio, patatine e stuzzichini vari.

L’ingrediente principe di questa ricetta facilissima è la melanzana.

L’ingrediente insolito, e che magari non conoscete, è la tahina che viene fatta solo con olio e semi di sesamo.

Tahina

La consistenza è uguale a quella del burro di noccioline ma il sapore è più intenso e con un retrogusto che ricorda l’affumicatura.

La tahina è ricchissima di vitamina E, B e di sali minerali, in particolare calcio, fosforo, magnesio. Quindi se siete particolarmente stressati e affaticati vi aiuterà senza dubbio a sentirvi meglio.Baba Ghanouj, crema di melanzana

Vi consiglio di provare questa crema di melanzane per due motivi.

🍴 È buona e sana.

🍴 Potrete portare qualcosa di insolito a tavola, arricchendo così, con un piatto etnico, il vostro buffet o la vostra cena in compagnia.

Io trovo meraviglioso provare gusti e sapori nuovi. Il patrimonio culturale a volte può unire popoli troppo lontani tra loro! 😋

Un consiglio.

Provate anche la Shaksuka. Un piatto speziato e veramente goloso!

Fatemi sapere se vi piace! Un grande abbraccio a tutti e buon appetito.

 

A cura di Laura Roselli