Broccoletti e tofu.

Molti staranno già storcendo il naso eppure è un piatto veramente buono.

Facilissimo da fare, molto nutriente e naturalmente privo di lattosio e di glutine.

In più è una ricetta cruelity free.

A molti bambini non piacciano le verdure ma sono indispensabili per una buona crescita.

Ho parlato con mamme che mi dicono che a scuola danno dei questionari sull’alimentazione dei bimbi a casa.

Molte si vergognano perchè i figli mangiano solo schifezze e si rifiutano di assaggiare le verdure.

Io credo che l’esempio sia tutto.

Date un buon esempio e presentate i piatti in modi simpatici e divertenti.

Mangiare deve essere un piacere ^_^ deve essre divertente e un modo per passare del tempo assieme.

Questa ricetta con tofu e broccoli è molto nutriente, non contiene schifezze.

Ed è ottima per variare il solito tram tram di pranzi e cene sempre uguali. 😀

Al posto della salsa di soia io uso la salsa Tamari che è molto più leggera e naturalmente senza glutine.

Ricavata dai semi della soia gialla che viene lasciata fermentare in dei barili di cedro per almeno tre anni ha numerevoli proprietà nutritive.

Ricca di vitamine e sali minerali, aiuta la digestione, rafforza la flora intestinale ed è un ottimo sostituto del sale negli ipertesi.

Ultimo consiglio

Per chi soffre di celiachia. Il tofu deve essere certificato  senza glutine. Io l’ho trovato nei biologici senza difficoltà.

Buon appetito 🙂

 

A cura di Laura Roselli