Questo contorno di cavolini di Bruxelles con patate dolci, uvetta e pinoli è veramente il Top 🙂


Io adoro i cavolini di bruxelles! E ho imparato a farli amare anche a chi mi sta attorno grazie a ricette sfiziose, golose e saporite.


In questo caso ho deciso di abbinarli alla batata, all’uvetta (per dare un tocco di dolcezza) e ai pinoli, per dare una nota croccante alla ricetta.

Preparare questo contorno è facilissimo, non richiede tantissimo lavoro e piace a tutti.

I colori e la bontĂ  del piatto ne fanno un contorno che non sfigura a Natale!

Buono come contorno per arrosti e piatti vegani.

Cavolini di Bruxelles con patate dolci

Cavolini di Bruxelles con patate dolci

I cavolini hanno tantissime proprietà nutrizionali.

Sono una miniera di antiossidanti e si dice, aiutino a mantenere la mente attiva e lucida.

Ricchi di minerali e antiossidanti non dovrebbero mai mancare in una sana ed equilibrata dieta.

Trucchi e consigli

Sempre verdura freschissima. Soprattutto nel periodo natalizio vengono venduti i cavolini a grappolo.

Veramente speciali. La differenza vedrai sarĂ  lampante rispetto a quelli delle confezioni.

Prova anche:

I cavolini di Bruxelles all’uva

Cavolini di Bruxelles al bacon

Abbinalo a :

Arrosto di tacchino

Funghi portobello ripieni (proposta vegan)

A cura di Laura Roselli

Nb. Le parole scritte in verde contengono dei link ad altre ricette o ingredienti, cliccaci sopra per scoprirle.