Ecco una nuova strepitosa ricetta che sta facendo impazzire il web: i cereal pancake senza glutine!

Sono piccoli, non si mangiano con il latte, ma si arricchiscono con frutta fresca e secca, volendo sciroppo d’acero o di agave e si mangiano con la forchetta ma senza il coltello.

Li potete fare più o meno piccoli, usare la sacca da pasticcere o il cucchiaino per dosare l’impasto e si cuociono in pochissimo tempo.

Veramente invitanti, anche quando è caldo e non abbiamo tanta voglia di mangiare.


Senza…

I miei cereal pancake sono i pancake dei senza: senza glutine, senza lattosio,senza zucchero, senza uova e volendo senza lievito.

Ma sono veramente molto buoni e freschi.

Le uova le ho sostituiate con la purea di mela.

La purea di mela potete prepararla in casa oppure comperarla, ormai spopolano i vasetti della Melinda che si usano per spuntini a base di frutta.

Non hanno zuccheri aggiunti e li potete usare tranquillamente, in questa e altre ricette per sostituire le uova e lo zucchero.

Cereal pancake senza glutine vegan

Cereal pancake senza glutine vegan

Cereal pancake senza glutine vegan

Cereal pancake senza glutine vegan

Lievito.

Potete usare sia il lievito istantaneo per dolci, sia un cucchiaino scarso con due cucchiaini di aceto di mele o limone.


Il bicarbonato va aggiunto ad impasto ultimato, sopra il bicarbonato versate l’aceto e aggiungetene fin quando farà la reazione di schiuma. Poi potete mischiare bene.

Avena.

Se siete celiaci mi raccomando utilizzate una farina di avena certificata. In Italia questo fantastico cereale è stato sdoganato da poco, quindi vi chiedo: vorreste anche la ricetta senza avena?

Se si scrivetemelo nei commenti ^_^

A cura di Laura Roselli

Nb. Le parole in grassetto sottolineate contengono dei link ad altre ricette o ingredienti, cliccateci sopra per scoprirle.
I link con * sono link affiliati, per cui se clicchi e compri qualcosa, otterrò una piccola percentuale, per te il prezzo sarà uguale, ma se lo farai mi darai una mano a supportare il mio blog e il mio canale You tube e apprezzo molto il tuo supporto.