Questi cestini di cocco con gelato sono veramente bellissimi, freschi e “divertenti” come idea per servire il gelato o una macedonia di verdure.

Per realizzarli ho utilizzato solo albumi, cocco, olio e della farina di riso, una piccolissima quantità che potete sostituire con farina 0 o  di tapioca a seconda delle vostre necessità.


Stampi…

Gli stampi che ho usato sono quelli per i muffin in silicone + la teglia apposita, va benissimo anche solo uno o l’altro.

La dimensione è 7×3 . Ho pensato a questa soluzione perché immaginavo questi cestini di cocco da portare in tavola a fine pasto, quindi non devono essere troppo grandi ma nemmeno mignon.

Se invece li volete preparare per una merenda a base di gelato o macedonia potete farli usando la teglia o i pirottini per fare i jumbo muffin.

Una volta preparato l’impasto non vi resterà che andare a riempire i pirottini ricalcando la forma sottostante e poi cuocerli.

Potrebbero sbrucciarchiarsi nei bordi superiori per cui tenete sempre a portata di mano un foglio di carta stagnola per coprire la teglia.

Cestini di cocco con gelato

Cestini di cocco con gelato

Topping

Come dicevo sopra, una volta raffreddati potete farcirli con gelato o macedonia. Il gelato potete anche farlo in casa, vi lascio qui due ricette, così come potete realizzare voi la salsa per completare il vostro dolce.

Io amo quella ai frutti di bosco.

Basta versare dei frutti di bosco in un padellino, aggiungere mezzo bicchiere di acqua e un cucchiaio di zucchero di canna. Lascio cuocere mescolando continuamente e cercando di rompere i frutti. Una volta evaporata l’acqua in eccesso e raffreddato è pronto come decoro finale.


Gelato banana e cioccolato

Gelato banana e cioccolato

Gelato banana e cioccolato

Gelato alle ciliegie

Gelato alle ciliegie

Gelato alle ciliegie

A cura di Laura Roselli

Nb. Le parole in grassetto sottolineate contengono dei link ad altre ricette o ingredienti, cliccateci sopra per scoprirle.