Il porridge con i fiocchi d’avena è sicuramente una delle colazioni più nutrienti e sane che si possano fare!

Di origine anglosassone è ormai diventata popolare in tutto il mondo!

La base? Fiocchi d’avena, acqua o latte!

Io amo mangiarla con un topping di frutta fresca. I frutti di bosco e i lamponi nel particolare ci stanno veramente bene!

Nel mio porridge non c’è lo zucchero.

Ho infatti pensato di sostituirlo con banana e sciroppo d’acero!

La tua colazione avrà così un sapore corposo e zuccherino senza nuocere alla tua salute!

Farlo è veramente facile e veloce.

Ma quando passerai all’assaggio capirai che diventerà la tua colazione preferita! 🙂

Come fare il porridge con i fiocchi d'avena

Porridge con fiocchi d’avena

L’avena…un cereale straordinario!

Si l’avena è un cereale veramente straordinario!

Naturalmente privo di glutine ma, cosa importantissima, i celiaci devono fare attenzione alla presenza del marchio apposito prima di acquistarla!

L’avena è un cereale con tante proprietà nutritive.

Ricco di vitamine e sali minerali è un valido alimento per sportivi, persone convalescenti e neo mamme.

Un riequilibrante del sistema nervoso che aiuta la nostra mente a rimanere concentrata e attiva!

Una colazione ideale quindi!

Come fare il porridge con i fiocchi d'avena

Porridge con fiocchi d’avena

Una ricetta vegan e molto leggera.

Il mio porridge è a base di acqua quindi vegan e molto leggero!

Non ti consiglio di usare del latte ma per renderlo ancora più goloso puoi aggiungere una tazzina alla fine e farlo ancora più cremoso.

Puoi usare tutti i tipi di latte. Da quello tradizionale a quello di soia, mandorla, riso ecc…

Una ricetta in tazza.

Per fare questa ricetta io utilizzo quasi sempre le cup americane. In questo modo preparare la colazione è più veloce!
Per 1 tazza di avena considera 3 tazze di acqua!!!

Ora non mi resta che lasciarti alla ricetta passo passo di questo goloso porridge con i fiocchi d’avena!

Buona colazione! 🙂

A cura di Laura Roselli