Crostatine di ricotta e cavolo cappuccio viola!

Una piccola delizia da servire come antipasto, finger food in un buffet, come secondo assieme ad un bel piatto di verdure e legumi ma anche come merendina salata super healthy.

Ho acquistato da pochissimo gli stampini per fare la crostatine e non ho resistito, ho dovuto tuffarmi subito in una nuova ricetta.

Gli stampi che ho acquistato ed utilizzato per questa ricetta sono questi di Tescoma, antiaderenti e con il fondo estraibile di 10 cm di diametro. Li potete acquistare cliccando sul banner qui sotto:

All’inizio avevo pensato ad una ricetta dolce, magari una crostatina con una confettura ai frutti di bosco, poi però sono stata attirata dal cavolo cappuccio che avevo in frigo e dalla ricotta di soia e niente…sono nate queste meravigliose crostatine di ricotta e cavolo cappuccio viola.

Sono super leggere ma al contempo nutrienti e sfiziose.

Crostatine di ricotta e cavolo cappuccio viola senza glutine

Crostatine di ricotta e cavolo cappuccio viola senza glutine

Varianti e consigli

La ricetta è senza uova, senza latticini e ovviamente senza glutine, come potete leggere anche nel titolo.

La ricotta che ho usato è di soia, se voi volete usare la ricotta tradizionale fatta con il latte va benissimo, vi consiglio una ricotta di capra delicata ma ancora meglio una vaccina.

Per quanto riguarda l’impasto ho usato farina di ceci e la farina di grano saraceno, come addensante ho usato un cucchiaino di semi di psillo, se volete sostituirli con i semi di lino la dose approssimativamente è di un cucchiaio di semi da macinare + 2/3 cucchiai di acqua.

Se non avete un macinino elettrico potete lasciare in ammollo i semi di lino nell’acqua e poi frullare bene, in questo modo dovrebbero tritarsi bene.

Non ho usato tanto sale nell’impasto perché trovo la farina di ceci già molto saporita.


Verdure…Ovviamente potete usare le verdure che più vi piacciono, io le ho provate anche con i cavoletti di Bruxelles e devo dire che sono fantastiche.

La forma! Io ho voluto creare un reticolo anche in superficie ma sono bellissime anche senza, magari potete fare una crostatina in più con l’impasto avanzato, in questo caso abbondate con la ricotta.

Ora non mi resta che lasciarvi alla lista degli ingredienti e al procedimento! Sono sicura che queste crostatine di ricotta e cavolo cappuccio viola vi piaceranno tantissimo.


A cura di Laura Roselli