Oggi lasciamo i nostri vestiti usuali e ci vestiamo con colori e sapori del medio oriente grazie alla Shakshuka.

La shakshuka è un piatto  saporito a base di uova e pomodoro che abbraccia quasi tutta la tradizione culinaria del medio oriente, le sue origini infatti si perdono tra  Tunisia e Algeria ma è diventato anche un piatto tradizionale israeliano.

Ultimamente è di gran moda tra i blog di cucina, su instagram impazza la foto più bella, e non è difficile capire il perché! È veramente squisito.

La Shakshuka è un piatto sostanzioso e leggermente piccante, che viene cucinato in Israele, come colazione.

Io non ho uno stomaco tanto forte da mangiarlo appena sveglia, l’ho preparata quindi per pranzo e la preparerò tante altre volte perché è veramente semplice da realizzare e molto buona. DSC01824

Abitualmente si mangia con pane con mollica o pita per fare la scarpetta. Se potete e volete mangiarlo nessun problema se invece avete intolleranze o volete preparare qualcosa di diverso vi consiglio di allacciare il grembiule e provare a preparare del buon pane con cereali o pseudocereali naturalmente senza glutine:

PANE AL MIGLIOPane al miglio integrale. senza glutine e senza lattosio

PANE AL GRANO SARACENO

Pane integrale senza glutine

Pane integrale senza glutine

Rimarrete stupiti dal sapore di questo piatto dovuto principalmente a cumino e peperoncino piccante.

Il cumino lo potete trovare in semi oppure ridotto in polvere. Era una spezia molto usata anche qui in Italia in epoca romana, dove veniva portato in tavola al posto del pepe nero.

E’ più delicato ma ugualmente molto buono.


Servitela bollente e come nella migliore tradizione rompete il tuorlo con del pane o con una galletta e…buon appetito!

Fatemi sapere se questa ricetta vi è piaciuta e mandatemi le foto delle vostre creazioni.

Un grande abbraccio.


 

A cura di Laura Roselli