I fiori di zucca ripieni al salmone sono un’idea sfiziosa, golosa ma leggera e salutare.

Un finger food, che potete servire come antipasto o come secondo.

Sostanzioso e ricco di grassi omega 3.

Un connubio di sapori perfetti

Io adoro questa ricetta perchĂ© si esaltano diversi sapori in un equilibrio perfetto. 😁

Salmone e fiori di zucca, l’acidulo dei capperi, il sapore dolce dei lamponi e le foglie degli spinaci freschi.


Perfetto.👌

Finito il momento Master chef possiamo passare alla parte pratica 😂 !!!

Fiori di zucca ripieni al salmone. Ricetta estiva velocissima

Questi fiori di zucca ripieni al salmone sono facilissimi da fare.

Le cose importanti sono due:

👉 Avere fiori di zucca freschissimi!

👉Lavarli con delicatezza senza rovinarli.

Per lavarli dovete prima togliere il pistillo interno, poi li passate velocemente sotto l’acqua in maniera delicata. Molti non li lavano nemmeno, ma li spazzolano leggermente. Per essere sicuri comperate dei buoni fiori certificati biologici.

Per saper di piĂč su i fiori di zucca cliccate qui –> FIORI DI ZUCCA

👌Per quanto riguarda il salmone, io ho utilizzato un salmone confezionato cotto al vapore, conservato in acqua.

Non di allevamento.

Riempite i fiori con calma e delicatezza aiutandovi con un cucchiaino e attorcigliate la parte finale per evitare che il ripieno fuoriesca.

Per cuocerli ho utilizzato olio di cocco, voi potete usare anche quello di oliva oppure, e ve lo consiglio, quello di vinacciolo che resiste meglio alla temperatura e rende il tutto piĂč leggero.


Serviteli caldi e decorateli come in foto…un boccone di fiore di zucca e subito dopo un lampone. Buonissimo.

Buon appetito a tutti 😍

Se vi piacciono i fiori di zucca provate anche…

Involtini di fiori di zucca

Involtini di fiori di zucca.

A cura di Laura Roselli