Non sono solita friggere, ma quando lo faccio devo dire che mi esce proprio bene…questo è il caso delle mie frittelle di asparagi e ceci.

Una bontà senza glutine e senza lattosio con una delle mie verdure preferite in assoluto: gli asparagi.


Ma partiamo con ordine…

Sto realizzando una piccola raccolta di ricette di Pasqua e ho pensato a queste frittelle da servire come antipasto o secondo assieme a tante altre cosine sfiziose.

E ora immaginate la scena, tutti gli ingredienti pronti, asparagi cotti e poi mi rendo conto che non avevo il più banale: l’acqua frizzante! Per fortuna mi ha salvato la vicina di casa, che ho ricompensato con frittelle calde fumanti!

Il marito le ha definite “La cosa più buona che abbia mai mangiato!”

No dico…posso commuovermi?

Frittelle di asparagi e ceci

Frittelle di asparagi e ceci

L’olio perfetto per la frittura.

Partendo dal fatto che non sono una nutrizionista, ho fatto le mie ricerche in rete e ho avuto conferma del fatto che l’olio di arachidi è il migliore in quanto a frittura perché ha un punto di fumo molto alto.

Io però sono allergica agli arachidi e non solo…tempo fa leggendo China study, ho scoperto che le noccioline sviluppano facilmente una muffa, una sostanza altamente cancerogena.

Ovviamente le arachidi che troviamo al bar o nelle confezioni da aperitivo sono sane, ma quali vengono utilizzate per fare l’olio???

Nel dubbio, vi consiglio olio da frittura di semi di girasole alto-oleico, punto di fumo molto alto e super sicuro. Altrimenti potete optare per il l’olio di cocco, ma visto il costo…

Suggerimenti cottura asparagi.

A mio avviso la miglior cottura per gli asparagi è quella al vapore, non assorbono acqua in eccesso e riuscite a mantenere inalterato il sapore.

In più per questa ricetta è perfetto, rimangono della consistenza giusta, non troppo molli ma nemmeno troppo croccanti.


Se vi piace il fritto provate anche il tofu croccante!

TUFU CROCCANTE SENZA GLUTINE

A cura di Laura Roselli

Nb. Le parole in grassetto sottolineate contengono dei link ad altre ricette o ingredienti, cliccateci sopra per scoprirle.