In estate, la ricetta più fresca, dissetante e naturale che potete realizzare è proprio questa: i ghiaccioli all’anguria!

Sono così semplici da preparare!

Con un solo ingrediente!

Sono sani, naturalmente dolci e ricchi di sali minerali!

Per realizzarla vi basteranno degli stampi per ghiaccioli, o dei bicchieri di plastica e gli stecchi di legno.

Come procedimento potete usare 3 modi.

Ghiaccioli all'anguria

Ghiaccioli all’anguria

Il primo prevede l’uso dell’estrattore, il secondo un frullatore e il terzo un frullatore e un colino a maglie strette.

Io ho usato il primo, semplice e velocissimo: elimino i semi, estraggo il succo e lo verso negli stampi.

Per quanto riguarda il secondo, elimino i semi e vado a frullare la polpa, per il terzo andrete semplicemente a ripassare, con un colino, il succo per separarlo dalle fibre.

Varianti

Se volete rendere ancora più freschi i vostri ghiaccioli all’anguria potete aggiungere delle foglie di menta, le lasciate in infusione nel succo per un’oretta in frigo, le togliete e procedete a creare i vostri ghiaccioli.

Oppure potete usare del dolcificante extra come agave o sciroppo d’acero, mi raccomando però, scioglietelo bene.

Come consiglio vi posso suggerire di usare una anguria dolce, ben matura e non sarà necessario aggiungere altro!

E ora non mi resta che lasciarvi alla ricetta!!!

Buona estate a tutti ^^

Prova anche

Gelato banana e cioccolato

Gelato banana e cioccolato

Gelato banana e cioccolato

A cura di Laura Roselli

Nb. Le parole in grassetto sottolineate contengono dei link ad altre ricette o ingredienti, cliccateci sopra per scoprirle.