Adoro queste lasagne e me le sono mangiate con tanto di quel gusto che avrei fatto venir fame a chiunque 😀

Un primo perfetto per chi ha voglia di un piatto rustico e goloso ma che, allo stesso tempo, non sia troppo pesante e impegnativo come una lasagna al ragù.

In più è una ricetta vegetariana e che con poco sforzo potete fare diventare vegan.

Basterà infatti sostituire i prodotti a base di latte con quelli a base di soia o altra bevanda vegetale, questo perché nell’impasto non sono presenti le uova.

Se vi preoccupa la besciamella non vi preoccupate, seguite tutte le indicazioni della besciamella che faccio qui, sostituendo il burro con l’olio.

Ma le uova dell’impasto? Ebbene la sfoglia che ho usato è vegan e preparata in casa, anche grazie ad un ingrediente speciale…

Lasagne senza glutine con ricotta, carote e asparagi

Lasagne senza glutine con ricotta, carote e asparagi

Lasagne senza glutine con ricotta, carote e asparagi

Lasagne senza glutine con ricotta, carote e asparagi

Lasagne senza glutine con ricotta, carote e asparagi

Un ingrediente magico

Lo XANTANO.

Ne uso pochissimo e raramente, perché personalmente prediligo ingredienti più naturali come lo psillo ad esempio, che viene usato anche come integratore, ma per fare certi tipi di lavori semplifica e non di poco il lavoro, soprattutto se volete eliminare le uova dall’impasto e non volete usare troppo grano saraceno.

Lo xantano lo potete acquistare al supermercato, in farmacia, parafarmacia e online.

Se volete una versione di pasta senza addensante e con le uova vi consiglio di leggere la ricetta delle lasagne ai funghi !

A cura di Laura Roselli