Le melanzane al forno sono decisamente uno dei miei piatti preferiti.

Sono facili da cucinare e tipiche della nostra cucina mediterranea.

La melanzana fritta? MAI!

Perché buttare al vento questa bacca dalle innumerevoli proprietà e soprattutto poverissima di grassi sottoponendola alla frittura? 🍆🍆🍆

La melanzana infatti ha una consistenza molto spugnosa, una caratteristica assolutamente positiva perché con il giusto condimento diventa molto appetitosa.

Se le friggete però, per quanto siate bravi nel procedimento, assorbirà tantissimo olio.


Assolutamente non salutare. Anzi molto nocivo.

Prediligete sempre quindi la cottura alla griglia, al vapore, o in padella.Melanzane al forno con pomodorini, vegan e senza glutine

🍴 Una ricetta facile e veloce.

La ricetta che vi propongo oggi è veramente facile, veloce e povera di grassi.

Quando siete di fretta e non avete voglia di cucinare questo piatto potrebbe fare al caso vostro 🙂

Ottimo anche per pranzo da portare in ufficio o per una bella scampagnata!

Eh si la melanzana è la regina della scampagnata.

Ma non pensate di farci la parmigiana fritta eh…giù le zampe da quell’olio! 😀♥️

Un piccolo consiglio

Per togliere l’amaro dalle melanzane cospargetele di sale e lasciatele riposare all’interno di uno scolapasta coperto per un quarto d’ora. In questo modo si eliminerà il sapore amarognolo.

Poi risciacquatele accuratamente e iniziate a cucinarle come meglio credete.


Per tante altre ricette e per scoprire proprietà e benefici della melanzana leggete:

Melanzana, proprietà, benefici, ricette e bellezza.

 

A cura di Laura Roselli