Voglia di un dolce super goloso, favoloso e che si prepara in pochissimo tempo? Allora dovete proprio fare la moelleux al cioccolato fondente.

Non credo esista al mondo una torta così semplice e al contempo così golosa e cioccolatosa.


Morbida, delicata, si scioglie in bocca.

Perfetta per colazione o come dolce da servire con una cucchiaio di panna montata o del gelato fresco, panna o, vaniglia ma anche alla fragola, il mio preferito.MOELLEUX AL CIOCCOLATO FONDENTE SENZA GLUTINE

Varianti e consigli

Potete aromatizzare la moelleux al cioccolato fondente come più vi piace, anche con la scorza di un’arancia biologica va benissimo, ma secondo me la vaniglia è perfetta. Non dimenticate di aggiungere un pizzico di sale che esalta sia il sapore della vaniglia che del cioccolato.

Essendo io leggermente intollerante al lattosio, nelle ricette di questo tipo, in cui il burro può essere sostituito con una margarina, io preferisco comunque usare il burro chiarificato, un burro che subisce un processo che elimina il lattosio.

Questo burro a mio avviso è perfetto, perché tiene le alte temperature e per me è digeribile molto facilmente.


Lo potete acquistare nei grandi supermercati e nei biologici. Volendo si può anche fare in casa quindi se volete maggiori informazioni vi lascio il link all’articolo in cui ne parlo.

BURRO CHIARIFICATO

Ricordate però una cosa molto importante, il burro chiarificato, come tutti gli alimenti senza lattosio, contengono una minima percentuale di lattosio, dello 0,01%

Altra precisazione per quanto riguarda la presenza della farina di riso che nell’originale ricetta non è presente…io la preferisco così perché evita che la superfici si gonfi e poi collassi rendendola esteticamente poco gradevole. Ma questo ovviamente è una questione di gusto personale…

Ora non mi resta che lasciarvi a questa favolosa ricetta e augurarvi un buon dolce ^_^

 

A cura di Laura Roselli