Oggi voglio proporvi una ricetta molto semplice, il pane di riso integrale e semi di chia, ottimo a colazione con la marmellata a pranzo o cena come accompagnamento dei pasti.

I semi di chia

I semi di chia sono dei piccoli semini tondi e grigi che vengono solitamente usati nelle ricette dolci, come budini, porridge. Se vengono messi a contatto con l’acqua rilasciano un gel che si ritiene molto benefico per l’intestino.

Ecco alcune ricette che potete realizzare con i semi:

Chia pudding alle fragole. Il budino con i semi di chia.

Budino di semi di chia alla spirulina e mango

Fette biscottate super food

Budino di semi di chia alla spirulina e mango

Molti consumano i semi di chia come decorazione a secco, ma in questo modo non andrete ad utilizzare bene il prodotto, anzi, potrebbe risultare di difficile digestione. Sempre meglio lasciarli in ammollo, bastano pochi minuti.

Uno dei motivi per cui si usano i semi di chia è che il gel che rilasciano ha un effetto legante, simile a quello dei semi di lino o alla cuticula di psillo.

In questo caso a me ha aiutato nel processo di lievitazione del pane e nel tener unito l’impasto.

Pane di riso integrale e semi di chia

Pane di riso integrale e semi di chia

Il pane di riso è molto leggero, vegan, e io lo adoro con olio e sale come spuntino, al naturale, senza nemmeno tostarlo.

Come farina ho usato la farina di riso integrale e la fecola di patate che aiuta anche in questo caso a rendere più soffice il pane.

Se non amate molto la fecola potete sostituirlo con la tapioca.

Ora vi lascio alla lista degli ingredienti e al procedimento spiegato passo passo per questo pane di riso integrale e semi di chia.

 

A cura di Laura Roselli