Questo pane integrale senza glutine a lunga lievitazione è soffice, leggero e facile da digerire.

Io adoro questa ricetta, mi piace prepararla, fare il lievitino e vedere come si sviluppa. Per me la lievitazione rimarrà sempre una magia.

Il tempo che occorre per fare questo pane in senso stretto è poco, meno di una mezz’ora, ma dovrete lasciarlo lievitare a lungo, preparare il lievitino la sera prima e poi lasciarlo maturare 12 ore a temperatura piuttosto calda, sui 20°, per fare in modo che lieviti in modo corretto.

Il giorno dopo dovrete unire tutti gli ingredienti e impastare, poi lasciarlo lievitare nuovamente e infine cuocerlo.

Pane integrale senza glutine a lunga lievitazione

Pane integrale senza glutine a lunga lievitazione

Un pane aromatizzato

Come vedete dalla foto, il mio pane è giallo e no, non è un effetto ottico. Ho voluto infatti utilizzare la curcuma per renderlo più saporito . Non solo, ho utilizzato anche dei semi di canapa, ma pochissimi e solo per renderlo ancora più nutriente e sfizioso.

Ovviamente voi potete lasciarlo al naturale senza nessun ingrediente supplementare, oppure potreste unire delle noci spezzettate; grano saraceno e noci stanno molto bene assieme.


Ingredienti per addensare

Di fondamentale importanza per riuscire ad addensare e fare lievitare bene il pane sono la cuticola di psillo e la lecitina di soia.

Se è vero che potete omettere la lecitina che serve a rendere l’impasto più elastico, non potete tralasciare la cuticola di psillo.


La cuticola di psillo si trova sia già ridotta in polvere che integra, io utilizzo quella integra, così come la lecitina e poi li frullo con il macina caffè elettrico.