Pasta al forno super formaggiosa oggi.

Cercando di limitare il lattosio però e usando una panna da cucina vegan o senza lattosio e un formaggio pecorino stagionato.

Il formaggio

Chi cerca di stare attento alla propria salute e alla sua linea sà che i formaggi sono una di quelle cose che è bene evitare il  più possibile.

Ci sono diversi studi infatti e tantissime tipologie di diete che lo bannano in maniera radicale.

Diete anche molto diverse tra loro ma che si accomunano nel dichiarare apertamente che è un prodotto da non usare.

Io per ora ho deciso di non eliminarlo del tutto. E di rimanere nella via di mezzo.

Così alcune volte mi lancio in veri e propri attacchi di golosità ma cercando sempre di far leva sul mio buonsenso.

Ecco quindi che ho deciso di prepararmi questa pasta al forno bianca ma utilizzando una panna da cucina a base di soya e appunto un formaggio pecorino di eccellente qualità che ho avuto la fortuna di prendere in un mercatino della zona.


Il sapore che ne è derivato era veramente eccezzionale.

Alternative vegan

Se avete un’allergia al lattosio molto severa vi consiglio dei prodotti vegan, naturalmente senza lattosio.

In Italia ci sono diverse aziende che hanno prodotti eccellenti e certificati per tutti.

L’azienda Verys per esempio produce CHICCA, una mozzarella golosa fatta con riso integrale germogliato.

In questo caso la potete tagliare a fette e disporre sopra  oppure tagliare a quadretti e mischiarla al tutto prima di essere infornato.

Spero che farete questa ricetta e se è così fatemi sapere come vi è venuta 🙂

 


A cura di Laura Roselli