Voglia di pasta al forno?

Che ne dite di provare questa meraviglia senza glutine e senza lattosio?

Una ricetta vegan facilissima da preparare e veramente molto golosa: cavolo riccio e zucca stanno benissimo assieme!

Una ricetta da domenica, ricca di sapore ma sana, con ingredienti genuini e di stagione.

Pasta al forno con zucca e cavolo riccio

Pasta al forno con zucca e cavolo riccio

Varianti e consigli

Per quanto riguarda l’ingrediente principale della ricetta, ossia la purea di zucca, vi lascio l’articolo su come realizzarlo in casa, ma se non avete voglia, vi dico che lo vendono anche già pronto nei grandi supermercati e on-line! Attenzione però deve essere purea di zucca pura, senza altri ingredienti!

Ricetta purea di zucca

Purea di zucca

Purea di zucca

Potete provare a realizzare questa ricetta usando il formato di pasta che desiderate, io ho usato i rigatoni.

Per quanto riguarda il pangrattato voglio darvi una piccola dritta che sicuramente, molti di voi,  adottano già!:D

Se preparate il pane da soli in casa e magari fate un esperimento che non vi riesce, non gettate tutto resi dal nervosismo.

Io per esempio con un pane che sia era bruciato esternamente e cotto poco all’interno dentro, ho pensato bene di eliminare la parte bruciata e rimettere in forno quella poco cotta, a 150° e l’ho lasciato asciugare.

Una volta freddo l’ho frullato ed ho ottenuto un buon pangrattato da usare in casa.

Giusto per la cronaca, vi scrivo questa cosa perché il pane in questione era il pane di quinoa… ed è proprio in forno ora a lievitare! Riuscirò nell’impresa?

Pasta al forno con zucca e cavolo riccio

Pasta al forno con zucca e cavolo riccio

Per quanto riguarda la parte “formaggiosa” della ricetta invece posso dirvi che io ho usato solo la mozzarella di riso. Voi ovviamente potete usare quella che volete e aggiungere anche del grana tradizionale (meglio se stagionato 30 mesi) o quello vegan!

Ora vi lascio alla ricetta e come sempre vi auguro buon appetito!

A cura di Laura Roselli