La pasta con asparagi e totani è una ricetta che ho preparato per il pranzo di un sabato, un momento tutto mio e del mio compagno da passare in tranquillità dopo una settimana piuttosto piena, coccolandoci con un primo di stagione, sano e leggero.

I totani li ho presi in pescheria ed erano freschissimi e nostrani, molto più piccoli di quelli che si trovano di solito e che vengono allevati.

L’abbinamento con gli asparagi secondo me è perfetto.

Non ho usato il pomodoro, cerco di evitarlo in primavera, in quanto ricco di istamina. Per sostituirlo ho frullato i gambi degli asparagi creando una salsina semplice ma molto golosa.

Pasta con asparagi e totani

Pasta con asparagi e totani

Senza glutine

Come pasta ho utilizzato una pasta senza glutine di carote e quinoa, ma secondo me è ancora meglio con una pasta di riso o mais.

La pasta che ho usato è forse più adatta per sughi molto più saporiti.

Ovviamente se non avete intolleranze, qualunque tipo di pasta va benissimo.

Io sto testando tanti formati di pasta senza glutine e ogni volta ne scopro pregi e difetti, quella che ho usato in questa ricetta è di Pasta d’Alba, fantastica ma forse troppo forte per questa ricetta.

Ora vi lascio alla ricetta di questa pasta con asparagi e totani, quando l’ho pubblicata nelle storie di instagram mi è stata richiesta e io ho pensato di pubblicarla subito 🙂

 

Buon appetito!!!

 

A cura di Laura Roselli