Le patate dolci americane o batate sono un ortaggio dalle proprietà uniche.

Non sono, come già detto in precedenza dei tuberi, ma radici tuberose dalle incredibili proprietà.

Pensate che sono ricchissime di vitamina A quasi quanto le carote.

In questo caso ho deciso di portarle in tavola ripiene.

La mozzarisella -Formaggio vegan e senza glutine-

Ripiene di “formaggio” vegan nel mio caso, ma voi se non siete intolleranti al lattosio o se non siete vegan potete anche usare la mozzarella comune o un formaggio di media consistenza fresco.


Vi consiglio però di provare questa ricetta nella sua versione vegan 🙂

Una ricetta cruelity free, leggera e salutare!

Magari…chissà vi sentirete anche meglio.

Le patate dolci ripiene 🙂

Questa ricetta è veramente semplice da fare.

Prima occorre cuocerle in forno al cartoccio e successivamente le possiamo farcire e ripassare al forno!

Le dosi del ripieno sono molto indicative, dipendono dalla grandezza delle patate!

Per cuocerle potete usare sia la stagnola che la carta da forno.


Tra stagnola e carta da forno io prediligo sempre l’ultima.

È una cottura molto più salutare e in commercio la trovate anche biologica e riciclata!

Purtroppo questa volta ho usato la carta stagnola visto che l’altra era finita 🙂

Una ricetta naturalmente sana, senza lattosio, senza glutine!

La mia cucina potrebbe sembrare tutto un “senza” ma quello che non manca è il gusto e questa ricetta è sicuramente una dimostrazione pratica! 🙂

Provatela e fatemi sapere !!!

Come sempre buon divertimento e buon appetito!

 

A cura di Laura Roselli