Le pere caramellate al miele sono un dolce facilissimo da realizzare ma veramente molto buono.

Un frutto al posto del dolce

Io adoro in inverno mangiare la frutta cotta al posto del dolce perché sono sfizi sani senza schifezze e che si possono preparare in una mezz’ora.

In più sono veramente speciali: oltre ad inondare di profumo la vostra casa riescono ad ottenere l’effetto di una cioccolata calda…ma con molti meno grassi e senza sensi di colpa.

Come vedrai in questa ricetta ho aggiunto pinoli e uvetta che rendono il tutto più natalizio, anche perché penso proprio che la porterò in tavola anche quel giorno.

Ma tu puoi anche ometterle e servirle direttamente senza nulla o con della panna montata (quella al cocco ci sta veramente bene).

Pere caramellate al miele

Pere caramellate al miele

Comunque devo dire che mi sto seriamente preoccupando perché da Grinch incallita sto diventando una pazza del Natale. La mia casa è già addobbata!

Aiuto! Cosa mi succederà? Ho paura di svegliarmi un mattino e ritrovarmi come una di quelle ragazze che si vestono di rosa e cuoricini tutti i giorni o che si comprano il cerchietto con le corna di renna 😀

Oh mamma mia…ora che ci penso mi servirebbero proprio! A Natale vengono tutti da me a mangiare… potrei azzardare??? Che dite?

Attenzione!

In questa ricetta non ho utilizzato latticini e derivati ma devi sapere che la pera contiene lattosio allo 0,01 %! Quindi se sei estremamente intollerante (tipo che non tolleri nemmeno il latte senza lattosio) ti consiglio di evitare e magari optare per le mele cotte al forno, come in questa ricetta da me testata che è veramente molto ma molto buona:

Mele ai Mirtilli

Mele al forno con mirtilli

Opzioni ingredienti.

Se sei vegan ti consiglio di usare lo sciroppo d’acero. Ha un sapore ricco e morbido quanto il miele!

Ora ti lascio a questa fantastica ricetta e vado a cercare il cerchietto…

Aiuto…

A cura di Laura Roselli