Le polpette di lenticchie rosse sono veramente speciali.

Buone, leggere ma al contempo sostanziose.

Come vi raccontavo nella ricetta dei cestini di lenticchie rosse, non è da tantissimo tempo che conosco questo tipo di lenticchia che mi è stata consigliata perché facilmente digeribile.

E in effetti è vero! Quando le mangio non mi sento appesantita, non ho la pancia gonfia e mi sento carica di energie.

La bellezza di queste lenticchie poi è che si cuociono in pochissimo tempo.

In questo periodo del resto è facile avere in casa le lenticchie. E’ un prodotto molto usato e regalato sotto il periodo delle feste e si tende ad averne una scorta.

Per questa ricetta ovviamente vanno bene anche le altre tipologie di lenticchie quindi se hai in casa altro non ti preoccupare e usale pure.

Polpette di lenticchie rosse

Polpette di lenticchie rosse

A cena. a pranzo, in ufficio o a scuola!

Queste ricette sono fantastiche perché si possono abbinare a tante altre preparazioni e si possono portare anche fuori casa come pranzo al sacco.

Si possono accompagnare per esempio ad un buon sugo di pomodoro, farci i famosi spaghetti con polpette, oppure mangiarle così con una salsa di accompagnamento, del purè di patate o di barbabietola, una bella insalata fresca.

Nella preparazione ci sono pochi grassi, niente lattosio e niente glutine. Ovviamente questa è la mia versione ma voi potete provare a fare tante varianti!


Aggiungere spezie, farle più o meno grandi, sostituire ingredienti, aggiungere il formaggio, insomma a voi la scelta!

Ora ti lascio a questa ricetta e come sempre vi auguro buon appetito 🙂


Polpette di lenticchie rosse decorticate

Polpette di lenticchie rosse decorticate

A cura di Laura Roselli