image_pdfimage_print

Le polpette di patate al prosciutto sono una ricetta semplice, golosa, nutriente e facile da realizzare!

Non sono fritte ma cotte al forno!!!

Le potete preparare in anticipo e conservare in frigo per 5/6 giorni.

Possono essere un ottimo secondo accompagnato con la verdura fresca o un delizioso finger food da servire in un buffet.

Per esempio se invitate i vostri amici per un’apericena casalingo queste polpettine faranno la loro figura.

Facili e veloci

Una volta che avete gli ingredienti in casa non vi basterà che unirli assieme, mescolare bene, creare le vostre polpette e cuocerle in forno per quaranta minuti.

Il gioco è fatto.

Piacciono tantissimo ai bambini !

Polpette di patate al prosciutto crudo

Polpette di patate al prosciutto crudo

Opzione vegetariana

Se siete vegetariani o volete stare più leggeri, sostituite il prosciutto con dei funghi champignon precedentemente cotti e senza acqua in eccesso.

Magnifici.

Il procedimento è semplicissimo.😜

Al posto del prosciutto prendete 100 gr di funghi champignon.

Tagliateli a fettine piuttosto sottili.

Se volete fate un soffritto con della cipolla e fateli cuocere a fuoco medio per circa 15 minuti. Fate asciugare l’acqua di cottura. Scolateli, lasciateli raffreddare e uniteli all’impasto.

Poi procedete come nella ricetta delle polpette di patate al prosciutto tradizionali 👍

Ora vi lascio a queste polpette golosissime e corro a preparare l’articolo per il menù settimanale di domani.

Un grande abbraccio a tutti 😀

 

A cura di Laura Roselli

 

 

image_pdfimage_print