Polpette merluzzo e carciofi!!!

Altra ricetta di polpette qui sul blog, ma che ci posso fare se da sempre sono uno dei miei piatti preferiti?

Che siano vegetariane, vegane, di carne o pesce, almeno una volta a settimana le ritrovo sulla mia tavola.

Oggi ho deciso di postare la ricetta di queste polpette, di cui i due ingredienti principali, come di sicuro avrete già capito, sono merluzzo e carciofi.

La ricetta è facilissima da preparare, sana e nutriente.  Buonissima con delle patate al forno, oppure con una bella insalata fresca, arricchita di cipolla di tropea e carote!!!

A proposito di insalata fresca, il mio orticello sul balcone sta dando veramente ottimi frutti 🙂 se volete mi potete seguire sul canale instagram dove ogni tanto posto anche alcune foto sul mio hobby super green!

Polpette merluzzo e carciofi

Polpette merluzzo e carciofi

Una polpette mille forme

Da qualche tempo la classica forma di polpetta mi aveva un pochino stufata!

Per questo sto realizzando delle polpette con delle forme diverse tra loro: fiori, stelle, ecc.. Sono esperimenti che faccio con i taglia biscotti. Farle è semplice. Basta riempire la forma, comprimere bene l’impasto e poi sollevare il taglia biscotti facendo in modo che l’impasto rimanga al suo posto.

Piacciono tantissimo ai bambini, ma non solo. In un buffet sono veramente carine da vedere, mettono allegria e sono facili da fare.

In questo caso io ne ho fatte un po a forma di stella e le altre con la classica forma tonda. A voi la scelta.

Polpette merluzzo e carciofi

Polpette merluzzo e carciofi

Una ricetta light

Quando si pensa a ricette a basso contenuto di grassi a molti “parte la tristezza”, ma vi posso assicurare che non è assolutamente così. Mangiare leggero non vuol dire mangiare insipido e triste.

Permettetemi una piccola osservazione, premettendo che io sono “solo” una ragazza che ama cucinare e che tenta di vivere al meglio, non sono un medico ne un nutrizionista, ma penso che spesso e volentieri stare a contare le calorie in modo ossessivo è sbagliato e non ci fa vivere il rapporto con il cibo in modo sereno.

Se sappiamo che un alimento non è particolarmente grasso e ha ottimi valori nutrizionali è bene consumarlo nelle giuste quantità!

E se qualche volta vi vanno le patate arrosto mangiatevi le patate arrosto 😀 Ovviamente patologie particolari a parte.


Un consiglio? Provate anche gli spaghetti di zucchine con polpette al salmone!


Spaghetti di zucchine con polpette al salmone

Spaghetti di zucchine con polpette al salmone

Buon appetito!

A cura di Laura Roselli