Purè di barbabietola.

Stanchi del solito purè?

Allora ho pensato a questo purè colorato e nutriente 🙂

Super nutriente e super goloso.

Che piacerà tanto anche a quei bambini che le barbabietole non le vogliono proprio mangiare.

Eppure fanno bene ^_^

Molto bene.

Questo purè è molto più leggero di quello tradizionale, quindi è indicato per persone a dieta o che praticano sport e vogliono tenersi in forma.

È molto più digeribile e saporito.

La barbabietola.

La Barbabietola contiene sali minerali come potassio, fosforo, calcio magnesio, ferro e vitamine del gruppo A, C e B!

I ricercatori stanno studiando molto attentamente questo tubero, e si pensa che possa svolgere una funzione molto importante nella prevenzione dei tumori, in particolare quello al colon.

Della barbabietola non si butta via niente. Nemmeno le foglie e l’acqua di cottura.

Le foglie si possono usare come le bietole tradizionali. Scottandole e ripassandole in padella.

L’acqua la potete usare per colorare le uova di Pasqua grazie al suo potere tingente.

Ora vi lascio a questa golosa ricetta e vi auguro buon appetito e buon divertimento 🙂

Provate anche il purè con le patate dolci, il link qui –> Purè di patate dolci americane

Ps. Ricordatevi i guanti… altrimenti avrete le mani fuxia in men che non si dica 😀

 

A cura di Laura Roselli