Ciao a tutti oggi facciamo un piatto super veloce e super nutriente con la QUINOA!

Chiariamo subito una cosa però… LA QUINOA NON E’ UN CEREALE!

Ma uno PSEUDO CEREALE! Lontano mille miglie da orzo, riso, grano. Appartiene infatti alla stessa famiglia di barbabietole e spinaci.

Naturalemente priva di glutine.

Ricca di proteine e fibre alimentari.

Incredibilmente energizzante: per 100 gr di prodotto aquisite ben 350 calorie!

ADATTA A sportivi, donne in gravidanza, persone in convalescenza e bambini!

Buona e golosa!

A me piace tantissimo. Non è un alimento che dovete immaginare come noioso o privo di gusto!

Lo dimostra la ricetta che vi propongo oggi, incredibilmente facile da fare, ideale da portare in uffico o all’università.

In questo modo vi sentirete leggeri anche dopo il pranzo ma comunque soddisfatti, appagati e carichi di energia!!!

🙂

Un consiglio

Lavate sempre la quinoa prima dell’utilizzo!

In questo modo andrete ad eliminare la saponina che è lo strato esterno del chicco amaro che la protegge da insetti e agenti patogeni.

Meglio ancora sarebbe lasciarla in ammollo una mezz’ora.

Il tocco in più

Aggiungete dei semi oleosi come quelli di GIRASOLE O LINO!

Ora vi lascio alla ricetta e fatemi sapere se la fate!

Come sempre buon appetito a tutti 🙂

 

A cura di Laura Roselli