La crema di daikon, patate e avena è un primo piatto sano, buono, veloce da preparare.

Ricco di sali minerali e fibre.

Adoro preparala la sera, come cena. Una buona crema calda, nutriente e che riscalda. Ne faccio sempre anche di più rispetto a quella che vorrei consumare e poi la conservo in frigo per max 2/3 giorni, così magari ho il pranzo o la cena già praticamente pronti.

Come cereale ho abbinato l’avena, che oltre ad  arricchire il piatto di fibre crea una consistenza cremosa veramente appetitosa.

In buona salute e informati

In quest’ultimo periodo mi sto concentrando su ricette ancora più salutari, con pochi ingredienti ma buone e facili da realizzare.

Sto leggendo anche dei libri che mi stanno aprendo gli occhi su tante verità celate sull’alimentazione, attenzione non parlo di complotti ma di informazioni che non sono propriamente di ampio dominio pubblico.

Stavo quindi pensando ad una rubrica mensile in cui potrei illustrarvi dei libri che sto leggendo, non solo sull’alimentazione senza glutine ma sul benessere fisico e psicologico in generale e dei ricettari o libri di narrativa che mi hanno colpito piacevolmente.


Potrei scrivere degli articoli per il blog oppure fare dei post solo per Facebook e Instagram, devo ragionarci bene… ma potrebbe essere una bella idea anche per confrontarci sull’argomento.

Ma torniamo alla ricetta…

Crema di daikon e avena

Crema di daikon e avena

Gli ingredienti per questa ricetta sono di facile reperibilità, anche il daikon è abbastanza facile da trovare. Nei grandi supermercati e nei negozi biologici io li trovo senza problemi.

Per quanto riguarda l’avena se sei celiaco attenzione alla certificazione, meglio rivolgersi ai centri di vendita specializzati e se magari non è già in scaffale potete farne richiesta e magari ordinarla.

Del resto perché privarsi d un cerale tanto benefico.

Se vuoi leggere di più sul daikon ti lascio un mini articolo con le proprietà e i suoi usi. Clicca sul titolo per leggerlo 🙂

 


Ora vi lascio alla ricetta di questa deliziosa crema di daikon e come sempre vi auguro buon appetito ^_^

 

A cura di Laura Rosellì