Stavo pensando ad un antipasto veloce e sfizioso da preparare per un aperitivo casalingo, tra amici, magari durante le feste e credo che questi rotolini di piadina senza glutine siano un’idea molto carina.

Naturalmente senza glutine e anche senza lattosio.

L’impasto della piadina è facilissimo da preparare, è vegan e ho già scritto la ricetta diverso tempo fa, quindi spero che abbiate avuto modo di provarla.

Dal preparare la piadina a realizzare i rotolini il passo è breve.


Gli ingredienti sono pochissimi:

farina di riso integrale, cuticola di psillo, acqua, farina di tapioca (o altro amido: come fecola, amido di mais, amido di riso), sale.

Rotolini di piadina senza glutine e senza lattosio

Rotolini di piadina senza glutine e senza lattosio

Varianti e consigli

La preparazione richiede pochissimi minuti e per non essere ripetitiva vi rimando alla ricetta.

Piadina senza glutine   (clicca qui per la ricetta)

Piadina di farina di riso integrale

Piadina di farina di riso integrale

L’unica differenza rispetto alla ricetta già pubblicata è che cerco di stenderla leggermente più sottile e di dargli una forma rettangolare, in questo modo ci sarà meno scarto nei bordi.


Un consiglio importantissimo è quello di tenere le piadine al caldo, avvolte in un canovaccio da cucina, in questo modo rimarranno morbide e più facili da arrotolare.

Sto anche montando un piccolo video per mostrare quanto siano facili da fare queste piadine e di conseguenza questi rotolini di piadina senza glutine farciti.

La farcitura è a vostra discrezione ma io qui vi lascio miei due esempi. Uno vegan, con hummus (che potete anche preparare in casa –> per la ricetta cliccate QUI)e zucchina e l’altro con formaggio spalmabile e salmone affumicato.

Alla prossima ricetta ^_^

 

A cura di Laura Roselli