Voglia di un primo diverso dal solito? Le sfoglie di patate fanno al caso vostro.

Delle golose lasagne dall’aspetto più che raffinato.

Sono facilissime da fare, naturalmente senza glutine e veramente molto buone.

Come ripieno ho utilizzato dei funghi champignon crema ma voi potete usare qualsiasi fungo vogliate.

Per fare questa sfoglia a base di patate vi consiglio di usare quelle farinose che sono adatte per esempio alla preparazione di gnocchi.

sfoglie-di-patate

La lasagna senza glutine

Infatti ricordate che se non vengono gli gnocchi è sempre colpa della consistenza delle patate.

Ma le patate secondo voi ingrassano?

In realtà le patate  contengono lo 0,1% di grassi e per 100gr di prodotto hanno 69kca.

Direi quindi che non sono molto ingrassanti.

Lo sono forse i piatti principali con cui vengono servite.

Una “lasagnetta” di sfoglie di patate come quella che vi stò per proporre di sicuro è abbastanza light.

Suggerimenti e varianti.

Come farina ho utilizzato la farina di mais, quella finissima che viene utilizzata per i dolci.

Volendo potete fare anche delle forme rettangolari.

Usate i coppapasta o i bicchieri per disegnarne il diametro se decidete di dare una forma circolare.

State attenti quando stendete l’impasto ad ottenere un risultato uniforme nello spessore.

Componete nel piatto da portata.

Per un tocco in più potete cospargerle con del grana grattuggiato.

Un’ottima variante credo che possa essere con i broccoletti o se non siete vegetariani con un ragù di pesce.

Non ho messo i tempi di cottura nela presentazione perchè ogni parte della ricetta ha la sua. Comunque in circa un’ora e mezzo di lavoro (per stare larghi) la ricetta è conclusa e pronta nel vostro piatto per essere gustata.

 

A cura di Laura Roselli