Che cos’è uno smoothie?
Lo smoothie cari amici, non è altro che un frullato fatto in parte con della frutta congelata per dare una consistenza più corposa e “gelatosa” 🙂
Una tendenza tutta americana buonissima e salutare.
In instagram, facebook e in tutti i social media questi deliziosi e freschi amici della salute e della leggerezza spopolano tra food blogger e instagrammer di tendenza.

Perchè?

Perchè sono facilissimi da fare, buonissimi e i loro colori, tutti naturali, danno allegria e invitano a mangiare sano, integrando nella loro dieta tanta frutta.
Questi frullati infatti sono veramente un ottimo sistema per aumentare la dose giornaliera di frutta e verdura nella nostra alimentazione.
Un frullato al giorno vuol dire aumentare vitamine e sali minerali e quindi la dose di antiossidanti che ci proteggono dai radicali liberi.
Provatelo al mattino al posto del caffè 😀
Ma tornando a questa mia ultima creazione devo dirvi che mi ha sorpresa in quanto a gusto e bontà 🙂

Semplice e buonissimo.

Mango e lamponi congelati, latte di riso e un delizioso yogurt, frutta secca e semi e il vostro break, che sia colazione, merenda o dolcetto dopo cena diventa veramente delizioso.
Ovviamente potete anche non usare frutta congelata, in questo modo sarà un frullato più liquido.
La frutta secca e i semi non sono solo una decorazione ma una parte essenziale per integrare una buona dose di grassi omega 3 e minerali importanti.

E le violette?

Beh le violette sono ovviamente commestibili e sono buonissime!!!
Provare per credere.
Le uniche cose che vi serviranno saranno un frullatore, un bicchierone o una ciotola 😀
Partiamo subito con la ricetta di questo frullato.
Velocissima.

A cura di Laura Roselli