Non è la mia prima ricetta con gli spaghetti shiratake!

Io li amo tanto.

Perché sono leggeri e facilissimi da cucinare.

Gli Spaghetti shiratake sono ricavati dalla radice del Konjac, una specie di barbabietola gigante.

In questo caso ho utilizzato quelli conservati in acqua e non li ho cotti ma saltati direttamente in padella.

Una ricetta senza grassi

Questi spaghetti non hanno praticamente grassi ma sono ricchi di sostanze nutritive.

Per leggere di più ti lascio il link all’altra ricetta dove ne ho parlato in maniera più approfondita.

Pasta konjac. Zero grassi 100% energia!

Spaghetti shiratake

Spaghetti shiratake

Ma torniamo specificatamente a questa ricetta.

Speziata ricca e veramente golosa.

Protagonisti della ricetta sono le spezie.

Cumino, curcuma e una spolverata di curry.

Queste spezie mixate assieme donano colore e sapore ai nostri spaghetti e al suo condimento.

Come verdure ho utilizzato il cavolo riccio e i funghi.

Io adoro i funghi in tutte le loro varianti.

Qui ho utilizzato i cardoncelli tagliati a cubetti. Buonissimi in abbinamento al cavolo riccio.

Spaghetti shiratake

Spaghetti shiratake

Nella ricetta non ho utilizzato sale ma pochissima salsa Tamari.

Ma andiamo a questa fantastica ricetta.

Pochi minuti e avrai in tavola un primo piatto ricco, goloso e nutriente.

A cura di Laura Roselli