Spezzatino di pollo e patate dolci.

Il comfort food è una moda?

Ovviamente no!

Tutti, compresi i nostri nonni, hanno provato una dolce coccola mangiando qualcosa che a loro piaceva in modo particolare.

Ma che cos’è il comfort food… beh può essere una zuppa calda per esempio, quando fuori piove, quando arrivano i primi freddi o quando il tempo è particolarmente rigido.

Niente scalda di più di una bella minestra, che ci fa stare bene, ci coccola e ci nutre in modo sano.

E visto che ci sono alcune ricette che per me racchiudono tutto il sapore di casa, famiglia e coccola ho pensato di provare a realizzare lo spezzatino (uno dei piatti che più amo) in una versione leggera, buona e che sia anche golosa.

Quando guardavo questa pietanza cuocere all’interno della pentola, non so, ma il primo pensiero è stato: se non è un comfort food questo non so proprio cosa lo sia.

Spezzatino di pollo e patate dolci

Spezzatino di pollo e patate dolci

Facile da fare !

Gli ingredienti per questa ricetta sono pochi e semplici, li trovate con estrema facilità e la preparazione è così banale che non vi accorgerete nemmeno di avere cucinato.

Ma ricordate, cucinare con calma e con amore è l’ingrediente principale.

In questo spezzatino ho usato diverse spezie: cumino, semi di coriandolo, curcuma, alloro, prezzemolo.

Cumino. Io lo uso perché aiuta la digestione e fa molto bene ma puoi anche decidere di sostituirlo con il pepe, in minor misura però.

Curcuma. Praticamente una delle spezie che più adoro in assoluto. Un vero toccasana per il nostro intestino. La trovi in tutti i supermercati del mondo e se ancora non l’avete provata questa è la ricetta giusta. Comunque non è indispensabile per la buona riuscita del piatto.

Spezzatino di pollo e patate dolci

Spezzatino di pollo e patate dolci

Coriandolo in semi. Un potente digestivo naturale. Io ne macino giusto qualche seme e poi lo aggiungo durante il soffritto. Rilascia un profumo unico.

Alloro. Perfetto abbinato alla carne, rende i piatti più leggeri e appetibili.

E per finire una spolverata di prezzemolo fresco che dona freschezza e sapore.

Le patate dolci sono quelle a pasta arancioni. Ricche di fibre e preziose sostanze nutrienti.

Come pollo ho usato del petto di pollo biologico tagliato a pezzettoni, proprio come fosse del manzo.

E ora vi lascio alla ricetta. Spero proprio vi piacerà.

A cura di Laura Roselli