Strozzapreti senza glutine!

Strozzapreti senza glutine. Ricetta facile.

Strozzapreti senza glutine. Ricetta facile.

Pensando alle giornate di festa ho deciso di preparare della pasta fresca.

In questo caso degli strozzapreti.

Uno dei formati che più amo.

Si sposano infatti benissimo con tanti sughi portando in tavola sapori intensi, decisi ed altri molto delicati.

Fare la pasta senza glutine però potrebbe sembrare difficile e complicato.

Ma l’apparenza spesso inganna.

In questo caso, per esempio, ho utilizzato i semi di psillo come addensante!

Mi hanno semplificato notevolmente la vita e il risultato è stato molto buono senza impazzire!

Per fare questi strozzapreti ho usato un mix di farine naturalmente senza glutine.


Mais, maizena, riso e  grano saraceno.

In più tantissima acqua!


Freschi o congelati

Fare la pasta fresca è bello ma non sempre si ha il giusto tempo da dedicare alla cucina.

Questo mi spinge a farne sempre in quantità e a congelarli.

Per congelarli è bene distribuirli su una spianatoia e metterli a congelare per due orette. Solo in seguito potrai dividerli in porzioni nei sacchetti, chiuderli bene e lasciarli fino al momento in cui ti basterà tuffarli in acqua bollente, cuocerli e poi saltarli con il condimento.

Sono sicura che questi strozzapreti senza glutine ti verranno benissimo ^_^

Ma a te come piace condirli?

Presto una nuova ricetta con un sughetto che io adoro!

A cura di Laura Roselli