Torta di carote e yogurt greco!

La mia versione senza glutine , buonissima e facilissima da fare!

Io ho utilizzato il Moulinex Companion per fare tutto ma tranquilla si può realizzare anche senza ed è comunque molto facile e veloce.

Volendo per fare tutto in modo più veloce puoi utilizzare un frullatore o un robot da cucina potente. In questo modo dovrai solo montare il bianco delle uova a parte e la torta è pronta.

Torta di carote e yogurt greco

Torta di carote e yogurt greco

Ingredienti e sostituzioni

Come yogurt ho utilizzato una crema di yogurt greco senza lattosio. Se per caso tu sei molto intollerante al lattosio puoi anche usare lo yogurt di soia o cocco.


Per quanto riguarda la componetene grassa ho usato solo olio di semi di girasole, niente burro o margarina.

La torta prevede l’utilizzo delle uova. Ti potrebbe interessare un versione vegan della torta o senza uova?

Eccola qui:

Torta di carote vegan e senza glutine

Per la ricetta completa della torta di carote e yogurt greco scendi giù fino in fondo. Qui lascio una breve descrizione per chi ha in casa il robot Moulinex…che in effetti è uno degli acquisti più belli che potessi fare in cucina!

Torta di carote e yogurt greco

Torta di carote e yogurt greco

La ricetta con il moulinex Companion

  • Per prima cosa suddividi il tuorlo dall’albume.
  • Monta gli albumi con un pizzico di sale: inserisci l’accessorio sbattitore, gli albumi e avvia l’apparecchio per 5 minuti a velocità sette.
  • Trasferisci gli albumi in una ciotola e mettili in frigo.
  • Lava l’apparecchio, asciugalo e inserisci la lama ultrablade. Trita i gherigli di noce con la fulzione pulse.
  • Togli le noci e mettile in un contenitore a parte.
  • Ora inserisci le carote tagliate a trocchetti, lo yogurt e aziona il frullatore per 5 minuti a velocità massima.
  • Unisci le uova, il miele, lo zucchero e l’olio e aziona il frullatore a velocità massima per altri 5 minuti. Devi ottenere una crema fluida.
  • Sostituisci lo strumento con quello per impastare e versa le noci precedentemente tritate, le farine e il lievito setacciati.
  • Impasta per una decina di minuti a velocità 7.
  • Versa l’impasto in un contenitore e unisci gli albumi poco alla volta mescolando dall’alto al basso
  • Versa in una teglia di 22 cm, foderata e oleata e cuoci a 170° statico per 55 minuti

Sotto, nel procedimento, trovi la versione per tutti!

 


A cura di Laura Roselli