Cattolica in fiore

Se c’è una cosa che un allergico al polline ama sono sicuramente i fiori e nonostante starnuti e vaccini, alla fine ho vinto l’impossibile e il giardinaggio è entrato a fare parte della mia vita di tutti i giorni.

Nonostante questo, prima di quest’anno non ero mai andata a “Cattolica in Fiore”, un po perché tutti mi dicevano che trovare parcheggio era un’impresa, un po perché ero sempre fuori (dalla città…non fuori nel senso di testa 🙂 )

Questo è stato l’anno in cui non ho rinunciato e ho fatto benissimo!

Questa manifestazione si tiene ogni anno nel periodo di primavera, quest’anno dal 28 aprile al 1 maggio. Un tripudio di fiori nell’ultima cittadina dell’emilia romagna prima della marche, dopo di lei la bellissima Gabicce di cui vi parlerò prestissimo.

Cattolica è una cittadina curatissima, verde e con un lungomare veramente bello, nata come paesino di pescatori fa del suo porticciolo un vanto e della sua accoglienza (in particolare per le famiglie) il suo punto di forza. Qui le tradizioni culinarie delle marche e dell’emilia romagna si incontrano e tutti i cittadini dei dintorni parlano di Cattolica come di un luogo grazioso dove rilassarsi, andare al mare e concedersi una passeggiata il sabato o la domenica pomeriggio.

Un pomeriggio tra i fiori…

Ma torniamo alla giornata di  sabato 30 aprile quando, dopo pranzo, abbiamo deciso di recarci nella bella cittadina per acquistare e annusare più fiori possibili 🙂

DSC02397

ATTENZIONE ATTENZIONE: TROVARE PARCHEGGIO E’ STATO FACILISSIMO! 🙂 Credo che ormai questa cosa della difficoltà di trovare parcheggio sia per noi italiani un intercalare o forse hanno “aiutato” le previsioni meteo che davano pioggia mentre invece siamo stati accolti da un bel sole e qualche nuvola. Il volto del mio compagno all’arrivo rasentava l’agghiaccio 🙂 Si aspettava poche bancarelle, e pensava di cavarsela con una mezz’ora di tortura e invece…il centro di Cattolica era pieno di fiori, piante, alberelli e banchi provenienti da tutta Italia. UNO SPETTACOLO DI COLORI! Eh eh eh …niente Domenica sportiva caro Enry! Ma alla fine, sempre con un occhio al cellulare per il Fantacalcio, si è goduto la passeggiata! Aaaaah questi uomini 🙂DSC02385

Non c’è stata bancarella che non abbia attirato la mia attenzione, bulbi mai visti prima, piante aromatiche bellissime e incredibilmente profumate, ottimi prezzi e la meraviglia degli alberelli (in particolare di acero che io adoro) Insomma non a torto nel 2015 questa fiera è stata visitata da 70.000 persone! Un successo!

La bancarella che più ci è piaciuta?

Indubbiamente quella della Tillandsia, queste incredibili piantine tropicali che vivono  senza terreno, utilizzate fin dall’antichità dalle popolazioni precolombiane! Che dire? Una volta tornata a casa sono andata a visitare il sito dell’azienda che la vendeva e sono rimasta affascinata. Pensate crescono ovunque…anche sui fili della luce 🙂 Basta bagnarle ogni 15 giorni et voilà! Il gioco è fatto! Presenza scenica incredibile e fascino per questa strana pianticella che trae nutrimento dall’aria. Le voglio tutte!

Se siete interessati vi lascio il link: http://www.tillandsie.net/tillandsia.htm

La bancarella che ci è piaciuta di meno?

Indubbiamente quella che vendeva animali, mi dispiaceva vederli in quelle gabbiette strette, in mezzo a tutto quel casino, con i bambini che cercavano di accarezzarli. Si lo so, molti criticheranno queste mie parole, ma io non vado negli zoo e nei parchi dove si usano animali per un motivo…motivo che mi spinge anche a non apprezzare queste cose.

DSC02386

Ma Cattolica è…

Ma Cattolica è sempre in Fiore…anche quando questa fiera chiude, lo è grazie alla sua gente cordiale e sorridente, grazie al parchetto e al suo lungomare. Al suo centro storico e alle sue fontane che danzano a suon di musica. Cattolica è il regno delle famiglie e di chi si vuole concedere una vacanza rilassante senza però essere lontana dalla movida romagnola.

DSC02381

Cattolica è…i sui ristoranti al mare, le sue spiaggie bollenti, i suoi negozi, i suoi hotel. I suoi eventi estivi e invernali.

Ristoranti brasiliani, tradizionali, giapponesi, cinesi …ne potete trovare quanti ne volete ma io vi consiglio l’Anfora 🙂 in centro…piatti tradizionali e attenzione attenzione una pizza gluten free da leccarsi i baffi!!!!!DSC02363

Altro posto che vi consiglio, questa volta per i VEGANI (ma non solo, hanno anche piatti senza glutine ovviamente ma niente certificazione) è l’HOTEL RISTORANTE SYLVA!!!! Ottime recensioni, cucina semplice e golosa per sfatare il mito che vegan è noioso! Ho parlato al telefono con la proprietaria per sapere se hanno anche la certificazione gluten free, purtroppo no anche se hanno nel loro menù piatti senza glutine, quindi non è indicato per chi ha una celiachia seria. Per tutti gli altri è un paradiso tutto cruelity free!!!! Vi lascio il link per le prenotazioni http://www.hotelsylva.it/

E poi gelaterie gelaterie e ancora gelaterie!!! Per tutti i gusti! Io vi consiglio Il GELSO! E non dimenticate di fare un aperitivo o prendere un caffè da Staccoli!!! Hanno veramente una grande scelta e cose di ottima qualità!

Spero che questo articolo vi sia piaciuto, se è così lasciate un bel mi piace e condividete!

Seguitemi anche su…

Facebook: Sano Bio e Gluten Free

Instagram: sano_glutenfree

Twitter @GlutenfreeSano e su

GOOGLE +


2 Comments
Barbara Bellocchio

10 Maggio 2016 @ 18:42

Reply

Ciao Laura ! Grazie mille per l’attenzione che ci hai rivolto nell’articolo. Spero di poterti ospitare e farti assaggiare qualche ns piatto….cordiali saluti Barbara Risto vegan Cattolica

golosivi

11 Maggio 2016 @ 7:15

Reply

Grazie mille Barbara, molto volentieri e spero che vorrai condividere con noi una vostra ricetta speciale ^_^
Un grande abbraccio
Laura

Lascia un Commento

* Richiesta informativa sui propri dati personali

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

author
Di Sano Bio e Gluten Free
Le ultime ricette
Tofu con funghi shiitake
Torta al pompelmo rosa senza glutine e senza burro
Polpette quinoa, lenticchie rosse e bietole
Gli ultimi articoli

Realizzazione siti web SH Web - 2019