La magia del Parco di Sigurtà

Il Parco di Sigurtà…Beh non so voi ma tante mie avventure nascono chiacchierando con amici e con colleghi.

E’ stato così che mentre svolgevo il mio lavoro, un po intorpidita dalle digestione e dalle 5 ore  precedenti, ho scostato lo sguardo dal monitor e rivolgendomi alla collega seduta davanti a me, ho chiesto “Luna che mi consigli di fare questo fine settimana?” Lei è rimasta in silenzio per un po fissando il pc, poi mi guarda e mi dice…” Vai al Parco di Sigurtà!”

DETTO FATTO! Parco di Sigurtà arriviamooooo!

…Preparativi…

La sola piccola difficoltà è stata quella di trovare un b&b, visto che coincideva con il fine settimana dell’Ascensione, festa che in molti paesi d’Europa vale ancora come festività civile. Insomma il delirio di presenze. Me la sono cavata con qualche chiamata e con dei prezzi
abbastanza alti ma, tutto sommato, nella norma. Noi abbiamo alloggiato a Peschiera del Garda al B&B  Laghetto del Frassino! Gluten Free ma non certificato. Simpatici i proprietari, pulito e vicino al centro di Peschiera ma… secondo me il prezzo era eccessivo per la nostra camera che era molto piccola, in più parlando in fase di prenotazione  mi era stata promessa un’altra stanza che al mio arrivo non era più disponibile. Queste cose mi accigliano…

Per quanto riguarda il cibo, vista la possibilità di poter fare un pic nic all’interno del parco e la voglia di girare e camminare sul lago ho pensato a dei bento… dei cofanetti con dei pasti completi (in stile giapponese) che sono stati la nostra salvezza. Basta una borsa frigo, dei contenitori ermetici e per due giorni sei a posto 😉 In più tanta frutta e acqua.

IL PARCO DEL RELAX…

Quando me ne hanno parlato la prima volta pensavo ad un parco in cui i protagonisti principali erano i fiori, ma non è così. Sono soprattutto gli spazi aperti, i grandi prati verdi e gli alberi a fare da padroni incontrastati.
Perché? Perché Antonio Maffei il nobile che si diede per primo alla cura di questo parco volle dare un’impronta tipicamente inglese. Parco più bello d’Italia nel 2013 e secondo Parco più bello d’Europa nel 2015!  Uno spettacolo vero e proprio, con i suoi aceri rossi, i suoi fiori, il labirinto e il vialetto di rose fiorite e profumate. I gigli, le ninfee, gli angoli nascosti e misteriosi e quelli assolati e luminosi… Bello il parco con i daini ma avrei voluto vedere una fattoria didattica con spazi più grandi…soprattutto per le caprettine…

E poi punti di ristoro e la possibilità di noleggiare, bici e macchine. Per i più frettolosi anche shuttle e trenino ma secondo me la soluzione migliore è, come sempre, camminare. Così potrete fermarvi dove volete, rilassarvi, sdraiarvi per  sonnecchiare magari ammirando in lontananza la Rocca Scaligera. Insomma…quei momenti nei quali ti senti come una contessa e vorresti chiamare Ambrogio e farti portare “qualcosa di buono” 🙂 Noi per fortuna avevamo il nostro pranzetto precedentemente preparato. Immancabile poi il momento in cui perdersi dentro il labirinto per poi raggiungere il centro e guardare soddisfatti il proprio piccolo percorso che sembrava infinito… qui si ritorna bambini o almeno questo è l’effetto che ha fatto su di noi! Ah! Proprio una bella bellissima giornata! Grazie Sigurtà! E grazie al dottor Sigurtà e ai suoi discendenti che nei primi del ‘900 hanno recuperato, ampliato e reso ancora più meraviglioso questo parco.

 Insomma se andate al Lago di Garda e amate il verde come noi non potete perdere questo meraviglioso Parco. Il Parco di Sigurtà!

Ps. Non dimenticate un telo per sdraiarvi e rilassarvi 😉

Per tutte le info e per tenervi aggiornati sulle iniziative del parco vi lascio il sito http://www.sigurta.it/


Lascia un Commento

* Richiesta informativa sui propri dati personali

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

author
Di Sano Bio e Gluten Free
Le ultime ricette
Tofu con funghi shiitake
Torta al pompelmo rosa senza glutine e senza burro
Polpette quinoa, lenticchie rosse e bietole
Gli ultimi articoli

Realizzazione siti web SH Web - 2019